Translate

lunedì 12 novembre 2018

Catania: "Stress test" al Policlinico...

Dando seguito a quanto avevo riportato alcuni giorni fa: http://nicola-costanzo.blogspot.com/2018/11/18-novembre-apre-il-pronto-soccorso-del.html
nella giornata di ieri è stato effettuato lo "stress test" nel nuovo Pronto Soccorso del Policlinico di Catania...
La simulazione ha previsto una emergenza grave, prevedendo il crollo di una palazzina e l'uso simultaneo di quasi 70 ambulanze... 
Come ormai sappiamo, la struttura, entrerà in funzione il prossimo 18 novembre e prenderà il posto di quel presidio storico di Vittorio Emanuele...
Ecco quindi sfrecciare per Via Santa Sofia le ambulanze e anche l'elicottero... 
Tutti gli operatori erano in allerta, con il supporto tecnico della Scuola di specializzazione di Anestesia e Rianimazione dell'università di Catania...
Si è provato quindi a ricostruire in maniera verosimile quei possibili interventi dei soccorritori, dai medici agli infermieri, dagli operatori a tutto il personale necessario... coinvolgendo anche le forze dell'ordine...
Come sempre in queste occasioni, l'esercitazione ha visto la presenza di alcune autorità e uomini delle istituzioni... 
Certo avrei preferito vedere quella dimostrazione in giorni feriali, anche perché si sa di domenica quella via è solitamente libera o certamente poco trafficata, situazione diversa ad esempio oggi, dove mal tempo, ha condizionato molti automobilisti a prendere l'auto...
Vorrei inoltre aggiungere che durante la simulazione, ho visto la presenza - in alcuni tratti stradali prossimi alla circonvallazione e quindi adiacenti alla Via S. Sofia - di molte forze dell'ordine che bloccavano la circonvallazione, per far passare quelle ambulanze... 
Un po'... quello che avviene quando vi sono ospiti in città i Capi di Stato e quindi ritengo che quanto compiuto ieri, alteri di fatto quella positiva valutazione, perché non tiene conto di una realtà che a breve si dimostrerà diversa...
Infatti, osservando il tratto opposto e cioè quello che va da Misterbianco in direzione Tondo Gioeni, presentava a causa di quel blocco stradale, una coda che andava da Via Sebastiano Catania, fino all'uscita adiacente del sottopasso di Viale Fleming... 
Cosa aggiungere, forse un po' meno propaganda televisiva ed un po' più di concretezza, sarebbero sicuramente preferibili, anche perché restano ancora inevase -secondo il sottoscritto- le vere problematiche di quella viabilità, se pur bisogna ammettere che restano meritevoli gli sforzi per far funzionare al meglio quel presidio d'emergenza ed anche i lavori svolti i  questi giorni per ripristinare la pavimentazione stradale, la realizzazione della segnaletica orizzontale, l'aggiunta di cartelli segnaletici e la demolizione di quel tratto di verde viario, in prossimità dell'ingresso al parcheggio ospedaliero...   
Ho comunque la sensazione che al momento opportuno quanto ancora necessario verrà fatto e il solo fatto che s'inizi a pensare in questa città in positivo, è già un buon segnale!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Se mi vuoi seguire, inserisci qui la tua email:

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo