Translate

venerdì 21 luglio 2017

Crocetta: ha salvato la nostra isola ed è giusto che si ricandidi...

"I sondaggi dicono che vincerò io... ho salvato la Sicilia, mi candido", (bravo... bravo... partono gli applausi...)!!!
Di chi si parla...??? 
Ma del nostro Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta...
La nuova lista sembra che si chiamerà "Riparte Sicilia"!!!
Ma mi chiedo... perché in questi anni, si era mossa???
Aggiunge durante la conferenza stampa: "io non vorrei fare una corsa solitaria. Il Pd comprenda che il mio non è né un distacco né un divorzio. Ho buoni sondaggi. Il mio consenso è superiore a quello degli altri presunti candidati. Da solo mi danno tra il 22 e il 24 per cento". 
Avevo sperato e l'ho scritto in un mio precedente post, che l'attuale Presidente del Senato Pietro Grasso, avesse deciso di candidarsi... 
Ma successivamente, passato l'entusiasmo, mi sono detto: ma perché dovrebbe tornare in questa sua terra... per lottare contro quei sistemi politici e clientelari, per fare quelle necessarie riforme contro la mafia, per cosa poi... per farsi ammazzare???
A differenza dei suoi colleghi è riuscito ad andarsene via, a rimanere vivo, ed ora, noi siciliani, dovremmo augurarci che egli ritorni qui... per fare quanto nessuno dei Presidenti finora succedutisi, in questi tre mandati, è riuscito a compiere...???
Ma per favore... egli d'altronde sta bene dov'è, li a Roma, tranquillo e soprattutto lontano da questa terra infetta... 
Lasciamo i problemi ai siciliani, continuiamo a farli convivere con questo sistema "collusivo e corruttivo", tanto alla fine c'è sempre chi non vede nulla e si ripropone per l'ennesima volta a noi, chissà, forse per lasciare le cose invariate...
Aggiunge Crocetta... "non vado bene ad alcuni perché non faccio fare gli affari a qualcuno"... ma perché, c'è ancora qualcuno che cerca d'influenzare la politica regionale???
Siamo alle solite o meglio, al solito gioco del "levati tu... ca mi ci mettu iu"!!! 
Infatti, c'è ancora qualcuno che forse pensa, che si stava meglio con Cuffaro o Lombardo, perché quelli "spartivano". Chi parla del mio cerchio magico cosa intende? Quali affari avrei fatto io?".
Siamo sempre alle solite... si discute di ciò che si potrebbe fare, di ciò che potrebbe essere la nostra terra, ma mai, di ciò che non si è fatto!!!
Si parla di politica buona, ma di quale politica si parla... scusate forse non c'ero, perché... cosa si è fatto di concreto, mi dica...
Sì, vorrei sapere come è cambiata positivamente in questi anni la Sicilia, il suo livello occupazionale, già, di quanto è migliorata la sicurezza nel nostro territorio e come è stato affrontato il problema immigrazione, quali iniziative sono state fatte per portare nuovi investitori... 
Ed ancora, quali infrastrutture sono state sviluppate, quali incentivi sono stati concessi ai nostri agricoltori, allevatori, pescatori, commercianti e cosa dire di quel settore alimentare, turistico, artistico e culturale, abbandonato a se stesso...??? 
Sono solo alcune delle domande che noi tutti ci poniamo... sì vorrei sapere cosa si è fatto in questi anni del suo governo, io non vedo alcuna differenza, anzi vedo una terra ancor più degradata... e senza futuro!!!
Il problema reale è che invece di pensare ai fatti concreti, si è pensato esclusivamente a raccogliere voti, a tagliare le gambe ai "grillini", a cercare alleanze con gli uomini del cavaliere... sempre disponibili a barattare se stessi, per una poltrona in più... oppure a farsi la guerra all'interno della stessa coalizione, e via discorrendo...
Altro che politica buona... quanto sopra è lo schifo della politica e noi cittadini purtroppo, ci troviamo nel mezzo...
Quindi, se proprio vuole farci un regalo, non si candidi... e non perché chi verrà dopo di Lei, sarà migliore, ma perché in quella prossima scelta, conserviamo la speranza, sì... di avere finalmente un Presidente che faccia gli interessi di questa isola!!!
Prometto e credo anche a nome di molti miei conterranei... che se farà questo, verremmo tutti a Palermo, sì... in quel palazzo dell'ARS, per attribuirLe una "Standing ovation"!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo