Translate

mercoledì 2 ottobre 2013

Sedotto e abbandonato...

C'era tanti anni fa... un ricco Cavaliere che solo col suo destino e abbandonato da tutti, fuggiva via lontano in groppa al suo fido cavallo e la sua dama a fianco... 
Almeno voi non lasciatemi!!!
Ecco in quel grido struggente, c'era concentrato tutto il malessere e le paure di un uomo che fino a qualche tempo fa era stato sempre circondato amici e compagnie, uomini ma soprattutto donne, ed ora, in questo suo allontanarsi, si ritrova da solo...
Tutte quelle relazioni, amicizie e conoscenze, che nel corso della vita, erano servite a stringere e mantenere relazioni personali ed economiche, ora sono lontani ricordi di un passato perduto...
L’angoscia di quella inaspettata decisione, l'ansia con la quale è stata attesa, ha generato in lui un profondo malessere, evidente ormai a tutti...
Si, dover perdere quel potere politico, quell'identità pubblica che si era negli anni preconfezionato, quel potere che con grande abnegazione aveva tentato di conservare, rappresenta ora una grave perdita, vissuta quasi fosse un’amputazione di una parte di se, tale da non permettergli più di vivere in egual maniera...
I rischi di una follia sono dietro l'angolo ed in questi istanti di depressione, tutto può accadere...
Già in questi particolari momenti, si manifestano azioni imprevedibili che nascono sull'onda di sentimenti che nulla centrano con la razionalità umana, ma che si manifestano con comportamenti ed emozioni che trovano fissa dimora soltanto nell'istinto...
Quell'immagine di se, invulnerabile, viene a scontrarsi con i nuovi suoi possibili traditori, un tempo a lui fedelissimi ed oggi invece...inaffidabili, una separazione che non è solo perdita numerica, ma che rappresenta una sfiducia personale, come leader e come garante...
Dopotutto ogni sua relazione è stata impostata, avendo quale unico pretesto quello di voler affermare se stesso e la sua presunta superiorità, fallico-narcisista.
Egli infatti, rinnegando i veri bisogni dell'uomo, si circonda da finte amicizia e finisce con amori, che vengono vissuti senza alcun coinvolgimento autentico...
Ed è per questo che egli, non potrà mai essere amato per ciò che è ma solo e soltanto per ciò che rappresenta...
Sarà quindi sempre, sedotto e abbandonato, manipolato e respinto, usato per doppi fini, gli stessi che poi abbiamo potuto ascoltare nelle telefonate intercettate e pubblicate su Youtube...
Questo personaggio costruito sulle apparenze che non accetta di invecchiare e che trova nel circondarsi di partners molto più giovani... rinnovate conferme al suo narcisismo!!!
Chissà, forse perché necessitava di un'evasione da una vita matrimoniale noiosa o infelice...???
Oppure perché nasconde una profonda insicurezza, sentendosi nel corso della sua vita, sufficientemente non apprezzato dal partner???
Povero Cavaliere...

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo