Translate

venerdì 2 novembre 2012

Beppe Grillo... ti prego NO!!!

Caro Beppe, 
io lo capisco, quanto sia fondamentale arrivato a questo punto, cavalcare l'onda lunga della protesta e dell'astensionismo e cercare di ottenere quei voti necessari per poter governare...
Ed ovviamente dove cercarli questi voti, certamente ne a sinistra e neanche a destra... e quindi escludendo il centro, restano soltanto Lega e Italia dei Valori...
Ora la Lega è in profonda crisi e dopo aver condiviso quasi tutto con il Cavaliere, viene automaticamente esclusa da future alleanze, resta quindi colui che in questi anni, si è contraddistinto per le lotte fatte con mani pulite e per quelle espressioni indipendenti, che l'hanno saputa contraddistinguere...   
Ora comunque il suo leader, Antonio Di Pietro, ha capito che qualcosa sta cambiando, le regionali Siciliane lo hanno dimostrato, dove il proprio partito, non ha raggiunto neanche il quorum del 5%..., ed allora a questo punto bisogna decidersi con chi stare... a destra non lo vogliono, a sinistra manco a parlarne... Bersani, correttamente si è rotto di questo suo modo di fare..., ed allora ecco che a nome del suo stesso leader, l'IdV viene dichiarata... defunta!!!
Ora, che il servizio di Report, abbia dato la spallata necessaria è alquanto evidente, che il proprio partito, cerchi oggi attraverso i suoi uomini, in particolare con Donati, di isolare Di pietro e di andare quindi a convocare un'assemblea, convocando i propri delegati per un confronto, che porterà certamente alla scissione dello stesso partito è alquanto sicuro...
E' evidente che, quanti ancora credevano alle parole del fondatore del partito, a quella onestà tanto decantata, a quelle parole manifestate contro Berlusconi ed il Presidente Napolitano, dettate forse allora, per far emergere e pubblicizzare, questo suo essere fuori dalle regole prestabilite, ecco che oggi, quanti credevano a quella onestà morale, si sono ricreduti..., ed oggi sono profondamente delusi!!!
Ma quei voti, già purtroppo quei voti, sono ancora necessari al M5Stelle per poter governare, perché è evidente che non serve a niente, aver fatto il boom, avere i numeri, se poi alla fine non riesci a governare...
Ora se andiamo a vedere i sondaggi, vediamo che il Centro Sinistra, grazie al premio di maggioranza, governerebbe con i propri seggi e quei voti anche dell'IdV non servirebbero a nulla... anche perché il risultato parte dalla convinzione che si possa raggiungere quello stimato 5,5% ma vedrete che non sarà così..., anzi penso che ormai, questo partito non avrà più del 3,8%...
E quindi questa alleanza non serve a nulla!!!
Non serve, all'immagine del M5Stelle, perchè è un ripiegare su personaggi legati alla vecchia politica e non rappresenta quanto i sostenitori con il proprio voto, alle appena concluse votazioni regionali, hanno richiesto... ( e da premettere che non ha influito la trasmissione REPORT andata in onda dopo le votazioni...)
Non serve, perché ormai è stato abbandonato dal suo stesso partito e dai suoi esponenti... che non medieranno mai i loro voti con il Movimento...
Non serve, perché non ha più niente da mettere al tavolo da gioco, se non il proprio patrimonio immobiliare..., ma ciò non farebbe altro che allontanare tutti coloro che finora vi hanno votato...
Non serve, perché per come dice Bersani..., non è utile ne al Paese ed ancor più al M5Stelle... ( questo lo dico io... ),  
Ed infine ancor di più, non serve lanciare idee, che non trovano alcuna logicità, se non espresse per voler far sorridere, come quelle relative alla Presidenza della Repubblica... e cerchiamo di mettere al Quirinale, persone che per meriti, hanno fatto grande la nostra Italia...
Come puoi ben capire... questo signore può certamente servire a tante cose..., ma nessuna a cui noi, siamo interessati...
Beppe, ti prego, capisco che siamo all'inizio di questo lungo viaggio, ma tu... cerca di non forzarci la mano... potresti pentirtene!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo