Translate

venerdì 30 gennaio 2015

Cercasi... Presidente della Repubblica!!!

Questa volta il Pd sembra fare sul serio... ed ecco uscire dal cilindro il nome di Sergio Mattarella...
Certo per adesso ci sono solo schede bianche... e sembra che il patto del nazareno si sia rotto!!!
Anche noi italiani comunque ci siamo rotti..., già d'assistere sempre alle solite buffonate mentre il paese è in completo dissesto economico!!!
Qua si perde tempo a scegliere il nome favorevole ad una parte o all'altra... e si sa già che fino alla quarta votazione non ci sara alcun Presidente, ma solo nomi inconcludenti...
Nel contempo le giornate passano ed il successore di Giorgio Napolitano si può cominciare a preparare chissà forse proprio all'ultimo mandato di un presidente... perché a breve, con tutti i problemi che attanagliano il mondo, di una nuova figura politica non interessa a nessuno...
La corsa è iniziata ed ora faranno a spintoni per per far vincere il proprio candidato... già un presidente di parte... mai degli Italiani, ma legato ad una parte, ad una corrente politica e basta!!!
Potevamo realizzare un referendum per toglierlo... per diventare un po' più democratici, a modello inglesi, tanto alla fine abbiamo visto quanto i costi del quirinale hanno comportato!!!
Ora scopriremo come questo teatrino porterà a ricomporre quelle forze politiche che hanno fatto credere di essere separate... vedrete il ministro e segretario di Ncd, Angelino Alfano, come si metterà a disposizione del Cav. appena verrà chiamato e lo stesso vedrete farà Salvini con la sua Lega...
Sono in molti a chiedere un profilo autorevole, e c'è chi sperava in un tecnico legato al mondo della finanza e c'è chi come a Di Maio di 5Stelle che vorrebbe un presidente della Repubblica che la smettesse di firmare schifezze come la legge Fornero o come il decreto che ha trasferito sette miliardi e mezzo alle banche!!!
Comunque in Grecia una svolta con Tzipras l'hanno data e statene certi che a breve... anche la Grecia ci supererà, dal momento che le necessarie riforme restano al palo e nessun impegno serio viene mantenuto...
Comunque andiamo avanti... per adesso speriamo che si mettano d'accordo per darci il nominativo di questo benedetto presidente...

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo