Translate

venerdì 8 febbraio 2013

Comici dedicati alla politica...

Alcide De Gasperi, un tempo diceva: ci sono molti che nella politica fanno solo una piccola escursione, come dilettanti... ed altri che la considerano e tale è per loro, come un accessorio di secondarissima importanza. Ma per me, fin da ragazzo, era la mia carriera, la mia missione...
Sono passati un po di anni e di quella politica non è rimasto più niente...; già, sono stati capaci di distruggere quanto di buono era stato fatto...e di quella politica, ritroviamo oggi, una nuova classe, dedita a propaganda, battute ed ironia...
Ogni giorno assistiamo, da parte dei nostri candidati, a promesse di ogni tipo, pur di convincerci a cambiare il nostro indirizzo di voto, presentando contenuti e proposte che di serio nulla possiedono, se non l'inganno datoci attraverso quegli " effetti speciali ", che hanno come unico scopo, quello di attirare più sciocchi, nelle loro reti...
Ed allora sentiamo promesse del tipo: vi verrà restituita l'IMU, il lavoro sarà per tutti, i carburanti scenderanno ad 1,00 Euro, ridurremo le tasse, via il bollo auto, aboliremo l'IRAP, diminuiremo la pressione fiscale, e via discorrendo...
Già promesse..., quante se ne sono fatte..., tante, tantissime, provate a rivederle tutte, quelle dichiarate e mai mantenute, anni di campagne elettorali, dove si gridava il sostegno alle imprese, la riduzione delle tasse, aiuti alle famiglia, riforme sulla giustizia, sulla scuola, sulla sanità..., e tutte quelle cazz... sulla riduzione dei parlamentari e sui costi dell'amministrazione pubblica...
Niente... non si è fatto niente ( perdonatemi ma sono talmente nauseato, da non volervi stancare, riepilogando tutti quei propositi, che hanno disatteso ), anzi forse no..., qualcosa l'hanno fatto e cioè..., tutto l'opposto di quanto promesso!!!  
Mancherà poco, che ci prometteranno anche di mandarci in casa, escort e/o gigolò, così da poter provare l'esperienza del Bunga-Bunga, accompagnati dalle musiche del " ballo della cavalcata " del Gangnam Style...
Ed allora da questo palcoscenico televisivo, ecco che i nostri politici prendono spunto dai nostri comici, utilizzando la satira per fare audience... e cercando così di coinvolgere quei giovani scontenti, facendoli appunto sorridere ( si... oggi ridi... ma domani sicuramente piangerai...), utilizzando battute, umorismo, sagacia, barzellette e quanta più idiozia si possa fare, ed inizi a credere che, non possono essere costoro, quelli destinati tra un po a governare il nostro Paese...
Sembrerà strano, ma da questi comici, debbo escludere l'unico vero comico..., parlo di Beppe Grillo, che da quando ha deciso di voler scendere in Politica..., purtroppo per Lui,  non l'ho più visto ridere!!!
E quindi a questo punto pensavo, che mi dispiace che a candidarsi non siano i veri comici..., cioè vi immaginate al Governo, Presidente del Consiglio Roberto Benigni e Ministri, Luciana Littizzetto, Fabio Fazio, Serena Dandini, Maurizio Crozza, Leonardo Pieraccioni, Raul Cremona, Checco Zalone, Aldo Giovanni e Giacomo, Gigi Proietti, Greggio e Iacchetti, Ficarra e Picone, Enrico Brignano, Mago Forrest, Corrado Guzzanti, Alessandro Di Carlo e molti altri che ora vado dimenticando..., perché tanto alla fine sono certo, che ognuno di loro farebbe certamente meglio, di quanto finora svolto da questi nostri abili politici!!!
Ma soprattutto, premiamo quanto ognuno di loro rappresenta..., modello di trasparenza e moralità, persone oneste che nulla hanno a che fare con la giustizia, nessuna condanne o rinvii a giudizio o ancora gravi pendenze giudiziarie, che  visti i tempi, non è certamente poco, anzi tutt'altro...
Ed infine, v'immaginate un paese ideale, dove a questo teatrino di cabaret si sostituiscono, questi anziani e sorpassati politici, con giovani ed esuberanti comici, che ovviamente cambiando professione, smetteranno ahimè... di provocare ed attaccare con la loro satira, ma dedicandosi al loro paese, faranno sicuramente meglio ( basterà poco... ), di quanto malamente svolto in questi trent'anni, da coloro che oggi vorrebbero riciclarsi come nuovi, mentre rappresentano negativamente quanto di più sgradito, possano vedere purtroppo i nostri occhi...


Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo