Translate

venerdì 13 luglio 2018

Bye, Bye... "Vitalizi"!!!

Si festeggia dinnanzi al Parlamento... con bottiglie di champagne!!!
Si festeggia finalmente l'abolizione dei vitalizi... uno dei tanti vergognosi privilegi che la nostra politica è riuscita a compiere con l'appoggio di tutti i partiti!!!
Certo, un primo passo... tra le centinaia, anzi che dico... migliaia di privilegi, che questo paese ha saputo dispensare negli anni...
Costi inutili della politica, per come d'altronde sono stati "inutili" quegli stessi politici che hanno distrutto questo meraviglioso Paese...
Se pensiamo soltanto a quanto tempo è passato prima che ciò accadesse, già... 
Quanto abbiamo dovuto aspettare prima che questi privilegi venissero cancellati...
Ora, molti di quei parlamentari sono come storditi... e già, avrebbero voluto che il sistema continuasse nei modi visti... 
Un Italia divisa tra ladri e gente perbene, da un lato cittadini che pagano i contributi e dall'altro ladri lestofanti che senza aver fatto mai nulla, godevano di vitalizi ingiusti!!!
Certo la lotta ai privilegi è soltanto all'inizio, c'è ancora tanto da fare, mi permetto di suggerire il prossimo provvedimento: Quei decrepiti... senatori a vita!!! 
E' tempo ora di passare altre riforme: Dalla legge Fornero,  alla flax tax, al reddito di cittadinanza, al contrasto all'evasione, abolendo definitivamente l'uso del contante e via discorrendo...
Finalmente un governo serio, un plauso al M5Stelle e alla Lega, che hanno saputo ridare dignità a questo paese e ai suoi cittadini, dopo aver assistito ad anni di malgoverno, corruzione, collusioni, clientelismi e raggiri a vario titolo, sempre a scapito di coloro che con i propri sacrifici, hanno sorretto da una vita, questo paese ingrato!!!
Festeggiamo quindi... perché questo è soltanto l'inizio finalmente, di una grande rivoluzione morale!!!
  

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Se mi vuoi seguire, inserisci qui la tua email:

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo