Translate

martedì 15 maggio 2012

Stessa faccia... stessa razza!


Che noi e la Grecia abbiamo molte cose in comune, basta rileggersi un po' di storia..., che ancora oggi, siamo entrambe legati da una stessa sorte è altrettanto evidente...
Due paesi, che nel corso dei secoli, hanno per tante volte, incrociato le loro strade, oggi, dopo essere state governate in questo anni, da inutili politici, si ritrovano nuovamente vicini ed indirizzati verso quel rischio, chiamato recessione...
Con un debito, all'inizio della crisi, valutato intorno al 3%, molto piccolo rispetto a quello Europeo, la Grecia poteva tranquillamente essere salvata, ma l'egoismo, che contraddistingue da sempre il nazionalismo ha prevalso e quindi oggi ci ritroviamo ad avere un problema ancora più grave, che investe ormai tutta l'Europa ed in particolare Noi...
Il vero problema è che non stiamo parlando di tratti somatici e forse neanche di quelli culturali, non si tratta quindi di ricercare dove siamo somiglianti, ma dove entrambi abbiamo sbagliato...
Innanzitutto si è sbagliato nel "Sistema", nell'affidarci completamente e ciecamente ad un meccanismo che giorno per giorno è diventato sempre più sordo alle richieste dei cittadini, assente nel dover affrontare i veri problemi del paese, lasciando che tutto restasse immobile per meglio svolgere i propri interessi, manifestando in maniera palese ed indifferente e con arroganza e disprezzo, quanto attraverso quel voto acquisito, avevano potuto realizzare...
Quindi si è sbagliato attraverso quel silenzio..., questo non volersi ribellare, quel non voler ricercare nuove strade e soluzioni, ed anzi, criticando e combattendo chi coraggiosamente l'avesse iniziato a provare...
Ed ancora, l'aver creduto, mettendosi da bravi cittadini in fila... che stando dietro il politico di turno, si sarebbe avuta la speranza, che appena stabilito su quella poltrona, da buon governante..., certamente non si sarebbe dimenticato di Voi e delle vostre richieste...
Vedete, in questo momento sto guardando Ballarò..., e veramente faccio fatica a vedere, ancora purtroppo quelle facce di... in primo piano che ci hanno portato in questo stato...
La cosa assurda è che sono tutti lì messi a dare giudizi e consigli, non capiscono che sono ormai stati superati..., è ammirevole vedere quel dato preferenziale di sondaggio nel quale il Movimento 5 Stelle è dato al 16,5% ...,  ora ovviamente vorrebbero recuperare, il PDL rappresentato nella trasmissione, dall'On. Maurizio Gasparre, ammette che il proprio partito paga pegno..., che l'80% dei propri elettori, contestava la scelta del Governo Tecnico...
E' ovvio... un partito basato sulle raccomandazioni e sui clientelismi, come fa ora a concedere se è stato defraudato dal quella unica possibilità... , coloro che non sono stati premiati, debbono ora attendere di ricevere la loro giusta ricompensa, per il lavoro "lecchino" che avevano ben svolto... e che ora purtroppo, dovranno ancora aspettare per vedere realizzate le loro richieste... chissà forse si rifaranno con le prossime elezioni???
Altro che stessa razza... qui si tratta ancora di vedere sempre le stesse facce... tutti compari, ritiratevi per favore, fateli questi milioni di passi indietro!!!
Guardate con quale ostruzionismo non si vuole fare passare la legge Anti Corruzione..., certo è alla base della loro stessa sopravvivenza..., una Legge questa che da più di tre mesi procede a rilento... ed ancora cosa dire della discussione sulla riforma del finanziamento ai partiti..., la sala era completamente deserta, soltanto in 13 erano presenti... 
Vedete, quando li si tocca sui propri interessi.... sono tutti solidali, qua i sacrifici dobbiamo farli soltanto noi... loro si sentono immuni!!!
Qui non ci vogliono soltanto i Grillini..., qui ci vuole uno sciame di Cavallette..., molto voraci e pronti a banchettare questi nostri politici, tali da coprire ovunque, dove essi sono ancora presenti nel Paese... ed in questo "sognato" prodigio biblico... divoreranno ciò che sarà rimasto di voi..., divoreranno ogni albero che germoglia nella vostra campagna... riempiranno le tue case, le case di tutti i tuoi ministri e le case di tutti coloro che ancora pensavano di votarvi...
Chissà... che forse non sia questa la vera profezia espressa dai Maya per il 2012???

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo