Translate

giovedì 5 marzo 2015

EXPO: nuovo business per Escort

L'Expo Milano 2015 sta per aprire... 
Il più grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione, verrà a giorni presentato presso l’Esposizione Universale che dal I° Maggio al 31 ottobre 2015 accoglierà circa 20 milioni di persone...
Ed ecco quindi, giungere da tutti i paesi europei e non, migliaia e migliaia di ragazze, che, in cerca di un monolocale/bilocale, vicinissimo alla struttura milanese, precisamente a Rho, iniziano a contrattare gli appartamenti ancora liberi, attraverso quegli annunci ancora presenti in riviste e quotidiani.
E' proprio vero... dove circola denaro c'è il mercato della prostituzione, che a seconda dei gusti e soprattutto del portafoglio, metteranno a disposizione dei loro clienti, le loro capacità amatorie...
I clienti troveranno un'ampia scelta, da quelle di lusso ( da centinaia e/o migliaia di euro ) a quelle di strada... ( qui basteranno pochi euro ) ma certamente in molti resteranno ( a loro dire... ) soddisfatti...
Ormai le chiamano "sex-worker" cioè lavoratrici del sesso e se consideriamo che in Italia, il sesso è ancora visto come qualcosa da imitare e dove il nudo e certi personaggi ( attori porno ), si ritrovano ad essere ospitati in trasmissioni televisive, soltanto per aumentare lo share, ecco che allora, non dobbiamo meravigliarci se i problemi "profondi" sessuali con cui in tanti giornalmente si confrontano, esplodono poi con le violenze e l'aggressione che ormai andiamo assistendo dai media in particolare in ambito familiare...
L'altra sera, stavo passeggiando al centro di Catania, quando adiacente Via Umberto, c'erano tantissimi giovani ( in particolare ragazzine ), messi li in fila, ad attendere l'ingresso al cinema per il film: cinquanta sfumature di grigio...
Ora, per quanti hanno potuto leggere questo libro così "banale", c'è da sorprendersi quanto, nel 2016, certe manifestazioni, attirino ancora, in particolare i nostri giovani, così inesperti e sempre in cerca di novità...
Ricordo ai miei tempi, il film scandalo di "Nove settimane e 1/2" che - ad esclusione dei due attori protagonisti e della canzone interpretata da Joe Cocker - presentava per il resto una scenografia noiosa e veramente scialba...
Io - senza alcuna presunzione - ( ma troverei certamente appoggio in quante... hanno avuto modo di "conoscermi") viaggiavo già a quei tempi in maniera molto differente rispetto ai miei coetanei e sicuramente su livelli non "standard", tanto... da non avere tempo, neanche, per condividere le classiche partite e/o uscite con gli amici...
Ovviamente questa ricerca di sesso tocca ormai tutti e non parlo solo per quelle persone "comuni" che ricercano un'avventura o le fantasie sessuali che non riescono ad avere dalla propria compagna... ma di tutti coloro che, per loro stessa natura, aggiungerei "deviata", vanno ricercando situazioni al limite e certamente estreme...
Ecco quindi che tra i clienti delle escort e degli omosessuali, ci sono, una serie di soggetti, a cui non basta più l'emozione del rapporto etero o bisex... ma si spingono a trasgredire scoprendo la propria sessualità ( o diversità ) attraverso nuove situazioni particolari ( vedasi travestimenti, sadomaso, ecc... ) ma vanno sempre più..., alla ricerca dei cosiddetti "trans" per eccedere in quel sesso perverso che dovrebbe dare loro, ricercate e nuove, esperienze sessuali...
Ovviamente, dalla sopraddetta lista, escludo tutti quei "malati" che indirizzano i propri comportamenti nei confronti di minori: ecco questi, andrebbero buttati (come fa l'ISIS) dai tetti dei palazzi!!!
Infine, non bisogna dimenticare che nell'andare con le prostitute, si contribuisce non soltanto ad aumentare i rischi di malattie sessuali, ma soprattutto s'incrementa a schiavizzare quelle ragazze/i ed a far crescere finanziariamente quelle organizzazioni criminali... perché dove c'è prostituzione... c'è sempre criminalità e droga!!!
Un giro d'affari per milioni di euro, a cui nessuno malvivente vorrà sicuramente mancare.., con il rischio così di vedere questo nostro Expo ricordato, non per aver promosso, innovazioni alimentari e nutrizionali per un futuro sostenibile, ma soltanto per aver dato nuovo impulso di crescita alle violenze ed agli abusi, in questo nostro già abbastanza "insanguinato" territorio!!!  

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo