Translate

venerdì 20 aprile 2012

Padania... The End

Ormai il clima è avvelenato e quindi è un tutto contro tutti... 
Ogni giorno ne esce una, infatti, tra pulizie generali, dossier che magicamente emergono dal nulla, congiure e intercettazioni audio/video, e devo dire che era da tanto tempo che non ridevo così... ( si lo so che c'è da piangere, ma nel caso della Lega faccio un'eccezione...) e devo dire che avevo anche perso la voglia di scrivere in quest'ultimo periodo, perché vedevo che alla fine non cambiava mai nulla, ma ora, tra l'ingresso di Monti e quanto avviene nella Lega, godo nell'assistere a queste definitive epurazioni...
Ora si che ci sarà divertirsi... tendendo conto anche da quanto dice l’ex tesoriere Belsito " Presto anche quelli che sostengono di essere trasparenti dovranno assumersi le proprie responsabilità ", v'immaginate quanto... deve uscire fuori, ho l'impressione che qualcuno che fa finta oggi di ridere, tra un po' inizierà a piangere...
Ieri intanto dagli atti sequestrati, emergerebbe che l'affitto di casa dell'ex ministro Roberto Calderoli, sarebbe stato pagato con i soldi della Lega Nord, cioè, con tutti i soldi che incassava, aveva bisogno anche che il partito pagasse per lui l'affitto, ormai siamo al ridicolo!!! 
Il bello è, che se ne uscito dicendo che versava mensilmente al partito tremila euro... ma scusa non era più semplice pagarsi la casa con i relativi costi, invece di passare per scroccone??? o forse quelli venivano detratti, quali spese dalla cassa del partito e rientravano in contanti per altri usi... immaginatevi se tutti quelli che hanno avuto incarichi, subivano l'ordine dal partito, di versare un contributo, ognuno di essi, in base ai propri introiti, il gioco è fatto, aumentano i costi ( così nel redigere il Bilancio, si andrà ad abbassare eventuali utili... ) e nel contempo rientrano contanti, per foraggiare quelli del cerchio magico, acquistando diamanti e oro... 
Di oggi infatti la notizia che i PM, hanno disposto il sequestro di 350 mila euro presso lo studio di un notaio di Rovigo, che da quanto si è appreso, sarebbe parte dell'investimento effettuato a Cipro di 1,2 milioni di euro dal consulente Paolo Scala, indagato assieme all'ex tesoriere Belsito ed all'imprenditore Stefano Bonnet... 
Ed ancora, anche su Marco Reguzzoni, ex capogruppo del Carroccio alla Camera e molto vicino al Senatur si avanzano sospetti su alcune spese..., secondo Gianluca Pini, deputato leghista, il collega Reguzzoni avrebbe speso in un anno 90mila euro con la carta di credito del gruppo parlamentare...circostanza che ha rivelato durante una puntata di Omnibus su La7...
Tutto questo, aggiunge ancor più colore alla vicenda, ed ora sono in molti del gruppo che pretenderebbero dai propri esponenti il riserbo sulla attuale situazione, cercando di lavare i panni in casa propria...
Ma ormai il fango della Padania, ha imbrattato tutti ed anche se oggi il povero Maroni, tenta come un vero comandante di salvare la propria nave che sta affondando, ma questa ormai, fa acqua da tutte le parti ed ormai le falle non possono essere più circoscritte...
Vedrete che la Padania, resterà soltanto un ricordo insieme ai propri esponenti ladri, chissà potremmo mandarli ad imparare un po' di Storia, precisamente il periodo storico di Napoleone ed in tal senso infatti pensavo di trasferirli tutti, in una bella Isola..., quella di Sant'Elena, lì in mezzo all'oceano Atlantico, sconteranno i loro giorni, ricordando come attraverso un sistema polito corrotto, sono riusciti a godere, senza averne alcuna capacità, di giorni di gloria...
THE END

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo