Translate

venerdì 5 aprile 2013

La credibilità si conquista... a La7 Laura Boldrini.

Ieri sera prima che cominciasse la trasmissione Servizio Pubblico di Santoro, ho assistito alle trasmissioni di La7, " Otto e mezzo " presentata dalla giornalista Lilly Gruber, con Ospite la nostra Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini...
Non mi interessa entrare nel merito della critica di Matteo Renzi, sulla perdita di tempo e sui tempi lenti della nostra politica, anche perché quanto detto dall'esponente del Pd mi trova pienamente d'accordo...
A differenza della tabella di marcia sopra definita " lenta", secondo invece il presidente Boldrini, il lavoro nella Camera, sta procedendo in maniera fitta e continua, aggiungendo comunque correttamente, che  i ritardi causati dallo stallo politico, non è compito suo risolverli o consigliare soluzioni, perché per quanto la riguarda, ciò che le interessa è soltanto lavorare per portare avanti gli impegni istituzionali...
La parte più interessante dell'intervista è certamente quella sulla credibilità...
Infatti, se da un lato è doveroso che i cittadini guardino con rispetto alle istituzioni, dall'altro chi ricopre ruoli pubblici, per primo deve essere rispettabile!!!
Abbiamo visto concretamente come in questi giorni, i nostri consiglieri, dal nord al sud Italia, abbiano scialacquato i soldi pubblici, in maniera dissoluta e fraudolenta...
Per questi soggetti si dovrebbe adottare una pena esemplare... a modello quella islamica!!!
Perché se l'esempio che viene dato e che ovunque si rubi, e che i valori ed i principi non vengono applicati, ecco che non si può certamente pensare, che nei cittadini prevalga l'ottimismo o l'orientamento al sacrificio...
Vede caro presidente, la politica ed i loro interlocutori debbono per primi iniziare a rinunciare, in maniera ineccepibile a quei benefici, di cui ancora godono...
Ed è giusto quando Lei dice che soltanto così, la politica riacquista credibilità agli occhi delle persone!!!
Ma noi ormai non vi crediamo più e fintanto che questi cosiddetti " condannati e/o ladri " non verranno mandati a casa e/o in galera ( sostituiti da persone per bene... ), la nostra posizione rimarrà barricata su questa posizioni...
Bisogna cominciare a fare le " VERE RIFORME "..., ad iniziare dall'abolizione del rimborso elettorale, per passare quindi a tutti quei pagamenti esoso delle retribuzioni, non soltanto dei parlamentari ma anche di quanti operano all'interno di questi uffici istituzionali - già sono in 1541 e ci costano 231 Milioni di Euro con una media a persona di Euro 150.000... una pura follia..., ed altresì di tutte quelle dotazioni del personale e spese varie ( che nel 2013 e per la prima volta la Camera, non ha richiesto fondi al Ministero del Tesoro... ) che oggi costano circa  943 Milioni di Euro!!! ( una cifra che non ha pari in Europa... ) e per  finire... l'ultima " porcata " e cioè, quella della riforma elettorale meglio conosciuta con il nome di " porcellum... ", dove la Presidente della Camera lancia la proposta di una nuova commissione, creata ad hoc, con l'accordo di tutti i partiti...
Ma di bello c'è comunque che queste rappresentano per i cittadini oggi le principali priorità, ma purtroppo quanto sopra, non viene neanche preso in considerazione da parte dei nostri politici, che invece li pongono tra le urgenze soltanto al quarto posto, ponendo prima altre problematiche, quali la pressione fiscale, gli interventi per l'occupazione e la crescita economica ed il sostegno alle impresa..., evitando così di affrontare quei problemi che maggiormente ci interessano, per non creare loro ripercussioni economiche gravi..., un vero schifo!!!
Ma la parte che maggiormente mi è piaciuta dell'intervista è quella relativo all'ETICA e cioè che si è votato per anni personaggi che non possedevano un " pedigree" trasparente e ciò perché si ritenesse che  non fosse così importante la trasparenza..., dimenticando che anch'essa è una responsabilità!!! 
Aver scelto di votare per quei politici che hanno utilizzato il loro potere, per propri interessi personali a scapito di quelli collettivi, personaggi oggi  indagati o condannati, aver permesso loro con quel semplice voto, di giungere ad incarichi istituzionali è perché in cuor proprio si pensava, di poter ricevere dei benefici personali per se o per qualche loro familiare..., per cui alla fine questi cittadini, non sono certamente migliori dei politici che avevano o hanno eletto!!!
Purtroppo aggiungo io, questi oggi sono la stra-maggioranza!!!
Comunque l'aria di pulizia finalmente si comincia a vedere, già l'aver posto  a Presidente della Camera, la Dott.ssa Avv. Laura. Boldrini è stato da parte di tutti un grande segno di cambiamento e responsabilità...
Finisco con la bellissima battuta alla domanda certamente un po' banale, posta dalle giornalista Gruber... su Ruby - rubicuori: mi avvalgo della  facoltà di non rispondere...!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo