Translate

domenica 28 aprile 2013

Tragedia a palazzo Chigi...

Una delle piazze più belle d'Italia si è trasformata in un tiro a segno contro i nostri carabinieri...
Per fortuna i feriti non sono gravi, anche se per come ha colpito i due delle forze dell'ordine, una alla gola ed un'altro nella testa, ed ancora, una passante che incinta si trovava a passare da quelle parti, sembra quasi un vero professionista...
Il sindaco Alemanno, ha dichiarato che questa è l'opera di uno squilibrato, di un folle che con il suo gesto criminale, ha voluto manifestare il proprio odio...
Vestito bene, in giacca e cravatta, con una pistola di piccolo calibro, si piazza di fronte l'ingresso e spara... come nulla fosse!!!
Appena arrestato, viene ripreso che sorride e con la pistola accanto, schernisce i poliziotti in borghese che l'avevano bloccato, chiedendo loro di sparargli...
Ciò che è grave è osservare il livello minimo di protezione, messo in atto su uno palazzi essenziale per l'operatività e la sicurezza dell'intera nostra nazione, che viene preso di mira, colpito da un solo individuo, dimostrando quella completa inefficacia protettiva e operativa...
Quella attività di monitoraggio, di prevenzione che dovrebbe esserci, non c'è stata, non si è vista..., se l'attacco fosse stato compiuto da un commando terroristico, organizzato e preparato, il nostro livello di contrasto si sarebbe rivelato oggi inadeguato!!!   
Ora accertata l’'esistenza di una situazione di emergenza, vengono presi quei provvedimenti necessari a proteggere eventuali altri obbiettivi strategici e soprattutto l'incolumità pubblica!
Il timore degli investigatori è che possano essere presi di mira da parte di soggetti, che per immolarsi a modello di paladini della giustizia, decidano di compiere azioni violente, come quelle appena espresse, da questo insano di mente...
Certamente quanto avvenuto in questi giorni, con quella serie ripetuta di scontri politici, non ha aiutato a rasserenare gli animi, ma anzi, hanno fatto aumentare ulteriori tensioni sociali che sono sfociate con le manifestazioni in piazza, tra cui anche quella di Piazza Colonna, oggi gravemente colpita... e comunque quanto avveniva doveva suggerire ai nostri responsabili che bisognava rafforzare le misure di protezione contro eventuali azioni criminali da parte di  singoli o ancor peggio di gruppi criminali terroristici...
E' assurdo che quanto previsto da tutti..., in tempi non sospetti, debba poi scontrarsi con la realtà di queste ore!!!
La storia si ripete, assomiglia a quando DC e PCI, trovarono finalmente l'accordo, a causa dell'azione criminale terroristica delle " Brigate rosse ", che era purtroppo sfociata con la morte del grande statista Aldo Moro...
Oggi, in un momento incerto, in cui i nostri ministri firmano al Quirinale il nuovo governo del  Presidente Enrico Letta, ecco che, quando sembrava mancare l'appoggio numerico necessario..., all'improvviso, giunge inaspettato un " singolo folle terrorista", che di certo compatterà, quella squadra politica finora divisa, ma che da domani statene certi, si presenterà unita... a quel voto di fiducia!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo