Translate

giovedì 9 settembre 2010

Fini e Berlusconi

La richiesta di dimissioni fatta da Berlusconi e da Bossi è rimasta inevasa!!!
"Resterò presidente della Camera per tutta la legislatura,  per quanto tempo questo nessuno lo sa. Io spero per altri tre anni. Andare a votare adesso sarebbe da irresponsabili..., ma in caso di crisi di governo la parola passa al Capo dello Stato ».
Fini, fa pure una previsione sulle prossime mosse di Berlusconi e Bossi: « non saliranno al Colle per chiedere le mie dimissioni, perché altrimenti dimostrerebbero di essere analfabeti di diritto costituzionale, ( aggiungo io che non soltanto in questo sono analfabeti...), prevedo invece che Berlusconi e Bossi parleranno con Napolitano della situazione politica. E questo mi sembra naturale e doveroso ». inoltre " non mi dimetto, a meno che non mi si dimostri di essere venuto meno ai miei doveri. I poteri nella nostra Costituzione sono ben definiti e ben separati tra loro. La Camera non è una dependance di Palazzo Chigi ».
Alla domanda se si sente ancora esponente della maggioranza, ha risposto: « ho parlato chiaramente a Mirabello. Credo che la maggioranza possa fare di più. Credo che il Pdl, che non esiste più, debba recuperare lo spirito originario. Ma io mi sento sempre all'interno del centrodestra ». Come vede il futuro del FLI??? « FLI sosterrà i punti presentati da Berlusconi, ma ovviamente chiederà di contribuire a scrivere quei punti in modo che non si determinino dei danni per la collettività »!!!  Di tornare indietro non se ne parla...non si torna in quello che non c'è più, si va avanti e si fa altro ».
E se si arrivasse ad una crisi di governo?  « La Costituzione la conoscono tutti. In quel caso la parola passa al Capo dello Stato. Ma Futuro e Libertà vuole che la legislatura vada avanti, per rispettare il programma ».
E nel caso di elezioni anticipate? « Chi attualmente governa si deve rendere conto che non deve cercare il consenso, ma deve governare, perché una campagna elettorale non è quello che serve all’Italia. Detto questo, se qualcuno è così irresponsabile da volere le elezioni, Fli non si tira indietro: Noi siamo prontissimi».
Una domanda che rivolgerebbe al presidente del Consiglio? « Si, vorrei sapere se crede davvero di poter guidare un grande partito liberale e  democratico, espellendo in due ore il cofondatore con accuse risibili? Sono certo, sottolinea Fini che tanto non risponderà».

Ed infine, della famosa storia uscita nel " Giornale ", in riferimento alla famosa Casa di Montecarlo cosa ci dice??? A proposito della vicenda dell'abitazione di Montecarlo, Fini assicura: « Io non ho nulla da temere e nulla da nascondere. Quando tutto sarà chiarito ci sarà da ridere. Poiché è stata aperta dalla procura di Roma un indagine della procura contro ignoti su esposto di due esponenti politici attendo serenamente che la magistratura accerti quel che accaduto. Dopo di che chi per più di un mese ha insinuato e calunniato ne risponderà in tribunale ». Questa è stata una « lapidazione mediatica » uscita a proposito, al momento opportuno, quasi fosse uno scheletro ben conservato nell'armadio... Il sottoscritto non è mai stato  lì... e chiedo a chi dice il contrario di dimostrarlo!!! Fini ovviamente afferma che ho detto e scrittoquello che sapevo, altro non ho da aggiungere».
Certo vedere oggi questo amore tanto idilliaco troncare in questa maniera fa un po' pensare...
Certamente gli interessi politici e personali, le lotte e le guerre fratricide che si sono scatenate, impoveriscono anche coloro che le scatenano e soprattutto fanno vedere con quanta pochezza viene rappresentata la nostra classe politica.
Sarebbe bello vederli tutti a casa...senza un euro... costretti anch'essi ad andare come tutti a lavorare, a vivere con lo stesso stipendio cui viene concesso ai precari o a quei poveri operai nelle nostre fabbriche!!!
Una vergogna venire rappresentati da questi politici...da gente capace solo e soltanto di pensare ai propri interessi ed a dimenticare il ruolo per il quale sono stati eletti...
Speriamo che in Italia qualcosa di nuovo possa avvenire presto, che tutto questo vecchiume, putrido e inutile, possa finalmente finire depositato all'interno di una qualsivoglia discarica di rifiuti solidi, preferibilmente a carattere non differenziato!!!






Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo