Translate

mercoledì 1 settembre 2010

Carla Bruni

In Iran non è stato apprezzato l'intervento della moglie del premiere francese Sarlozy, Sig.ra Carla Bruni, in favore di Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna condannata alla lapidazione per adulterio dalle autorita' di Teheran.
La televisione iraniana di stato ha accusato la Bruni di ''immoralita''' e il giornale filo-governativo 'Kayhan' l'ha definita come ''prostitute'' la moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy insieme all'attrice Isabelle Adjani, entrambe firmatarie della petizione a sostegno della donna. Secondo il giornale la Sig.ra Carla Bruni, è una donna immorale infatti essa stessa si e' data da fare per rovinare il matrimonio di Sarkozy e diventare quindi Lei la premiere Damè di Francia'.
" Carla Bruni... merita la morte'', scrive il quotidiano ultraconservatore iraniano Kayhan, definendo ''prostituta italiana'' la moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy. Il giornale aveva in particolare denunciato lo stile di vita condotto dalla cantante ed ex top model. Proprio per aver condotto la propria vita in maniera un po' tipo " leggerezza dell'essere...", si capisce  perche' questa donna oggi sostiene una donna iraniana condannata a morte per adulterio e per aver partecipato all'omicidio del marito e quindi anch'essa di fatto meriterebbe eguale sorte!!!
Nei giorni scorsi lo stesso Sarkozy era intervenuto a sostegno di Sakineh, dichiarando che la Francia '' ha la responsabilita '' di occuparsi di questa donna e definendo ''medievale'' la condanna inflittale.
Per Parigi le offese sulla stampa iraniana sono ''inaccettabili'' e sono stati oggetto di un messaggio indirizzato a Teheran, attraverso le abituali vie diplomatiche''. Certamente la vita privata che ognuno di noi ha condotto, non deve certamente entrare nei meriti di giudizio da parte di qualsivoglia persona, la quale non avendo titolo sia per non aver partecipato direttamente e soprattutto avendo valutando dall'esterno solo in maniera approssimativa quanto gli viene proposto non è certamente nelle migliori condizione per capire ed esprimere giudizi anche soltanto di preferenza... 
Ma poi ad una top model come Carla Bruni, devo dire brava anche come cantante è logico che venga naturale sfruttare quanto la natura gli ha concesso per arrivare... senza guardare gli ostacoli e ovviamente senza avere limiti e preconcetti cui la maggioranza delle persone adottano nel loro modo di vivere...
Lei è stata sempre una donna attraente, dichiarando apertamente che il sesso è una di quelle cose che più la entusiasma...certo mi chiedo cosa ci faccia con quel "cos'così" a vederlo sembra insignificante ( ovviamente non discuto delle capacità intellettuali...quelle sicuramente ci sono...) ed anche bruttino...certo lei poteva scegliere di meglio...ma Lei a voluto il potere...quello lo ha ottenuto!!!
A quale prezzo non lo sapremo mai..., a quale felicità ha dovuto rinunciare...anche questo resterà un mistero...certamente non l'ha fatto come tante nostre giovani protagoniste cui giornalmente vediamo nei giornali gossip, per i soldi o la fama... quelli lì possedeva già da prima e molto di più di quel Sarcozy... Comunque io sono contento che ancora una volta...una Italiana sia riuscita a fot....ancora una volta un "caro" francese...
  

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo