Translate

domenica 19 settembre 2010

Ispettori del lavoro...

Sono stati arrestati  3 ispettori dell'Asl di Caserta 2 e 3 consulenti del lavoro!!!
Dovrebbe essere una sorpresa...vero??? Beh...vediamo cosa hanno combinato questi...
Dalle indagini sembra che abbiano rilasciato false certificazioni sanitarie sui rischi in attivita' di lavoro e hanno indotto anche con minacce gli imprenditori a rivolgersi a consulenti di lavoro, ovviamente "loro amici"...
Così da un lato sono nelle societa "controllati" e da un altro "controllori"...
Naturalmente oltre l'attività svolta nei cantieri edili, che rappresentava la parte più redditizia dell'organizzazione, questa si occupava di aziende farmaceutiche... con particolare attenzione alla "DSM" di Capua, dove proprio l'11 settembre c.a. sono morti i tre operai asfissiati mentre si trovavano a lavorare all'interno di un silos...
Tra le accuse abbiamo associazione a delinquere, corruzione, concussione, rifiuto d'atti d'ufficio, falsità' ideologica commessa da un pubblico ufficiale in atto pubblico.
Gli ispettori del lavoro durante le verifiche in cantieri, minacciavano di bloccarne l'attivita'...ed imponevano di rivolgersi ai loro amici...consulenti di lavoro, specializzati nel Documento di Valutazione Rischi... che poi fra le tante cose...rappresenta uno di quei documenti a discrezione del Datore di lavoro, cui nessun organo può entrare in merito, dal momento che esamina, in maniera dettagliata, i fattori di rischio cui la propria impresa può essere predisposta...e quindi eliminarli o ridurli...identificazione che può fare solo e soltanto Lui...e non certo un'estraneo...quale un'ispettore!!!
I militari dell'Arma hanno eseguito anche perquisizioni negli uffici dell'azienda sanitaria locale, ponendo i sigilli ai locali dove operavano i tre ispettori arrestati... Le indagini hanno evidenziato che i tre ispettori quando si recavano per controlli in aziende e cantieri, lasciavano intendere che avrebbero verbalizzato irregolarita' riscontrate nell'osservanza della normativa sul lavoro per 50-60mila euro; poi, a fine giornata, veniva contattato il responsabile della sicurezza e gli suggerivano una eventuale soluzione alternativa, attraverso questi professionisti consulenti della sicurezza attraverso un esporso di circa 5.000,00 euro.
Comunque speriamo che quanto sopra sia di monito per quanti operano e lavorano nel campo della Sicurezza, in particolare per coloro che svolgono funzioni pubbliche di controllo...
Forse adesso per alcuni mesi, gli accertamenti saranno reali, corretti e certamente a quelle cosiddette imprese "amiche", verranno applicate le giuste sanzioni, civili e/o penali, cui finora sottraendosi ( godendo di evidenti benefici ...) hanno potuto sfuggire!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo