Translate

lunedì 19 ottobre 2015

Berlusconi... "torno in campo"... ah... quale felicità!!!

Intervenendo telefonicamente durante una manifestazione di Forza Italia presso un noto Hotel di Catania (al quale anch'io "stranamente" ero stato invitato...), ha dichiarato che ora "torna in campo", ma scusi... nessuno l'aveva chiesto, anzi, per quanto ci riguarda... poteva starsene tranquillamente ad Arcore!!!
Cavaliere, mi ero ripromesso alcuni anni fa... che (vista la delusione) non avrei più pronunciato il suo nome nel mio blog e che, nel rivolgermi a Lei, avrei utilizzato, uno dei due titoli, cui ritengo, meriti pienamente di diritto..
Uno deriva dal completamento dei suoi studi, l'altro giustamente, rappresentato da quell'attestazione per meriti professionali...
Per la politica... quella è un'altra storia... lasci perdere, di danni... ne ha fatti abbastanza, in particolare in quei vent'anni nei quali Lei ed i suoi amici alleati... (sono ben quattro i mandati di governo) siete riusciti a mandare in fallimento questo nostro meraviglioso paese (forse però...  qualcuno tra i presenti a quella sopraddetta manifestazione, nel venirla ad ascoltare... se ne era "volutamente" scordato)!!!
Non dico che la concorrenza fosse migliore... ma non posso accettare da Lei, che, avendo ricevuto un così ampio consenso con il suo partito Forza Italia (che d'Italia aveva così poco... o meglio si è fermato a Roma senza proseguire...) ha permesso che si potesse giungere fino a questo punto...
Vede, io a differenza di quanti la criticano perché contrari per ideologia o perché Lei gli risulta antipatico, sono tra i pochi, che può permettere di farlo, perché per ben tre volte ( e non mi pento minimamente di ciò... ero in buona fede e credevo nelle sue qualità professionali...) ho votato per il suo partito... senza però... esserne mai stato iscritto, senza avere una benché minima tessera "merdosa" da esternare (una carta da esporre a modello distintivo...), ma soprattutto... perché non avevo - come tutti quelli che l'hanno votata - bisogno di chiederle niente... nessun favore personale!!! 
Perché vede... alla fine di questo si tratta, di partecipare a quel sistema collusivo di scambio, tra chi ricerca voti e chi contraccambia con promesse di favori!!!
La verità è soltanto questa... le persone sono così meschine che si vendono anche solo per quella speranza..., perché tutti hanno bisogno di una "protezione"... di qualcuno a cui rivolgersi, per una raccomandazione, per un lavoro, per i propri figli, per avanzare di carriera... tutti... nessuno escluso, anche per fare la escort c'è bisogno di una spintarella e Lei... questo lo sa benissimo ed è per questo che vuole ricandidarsi...
Vuole fare presa sulla debolezza dell'animo umano... quel vile comportamento che tende ovunque a mediare, che pur di emergere... fa patti con il diavolo, che accetta i compromessi quando andrebbero contrastati, che tende a vendersi quotidianamente al migliore offerente!!!
Vede... le do ragione quando dice che Renzi la sta copiando... 
Il nostro attuale Presidente del consiglio difatti, ha capito perfettamente come ragionano i suoi connazionali... e cioè come gli italiani in sostanza... sono un popolo di "pecoroni", che si svende per pochi euro... l'ultima volta... ne sono bastati ottanta, ora, per avere maggiore consenso elettorale... ha alzato il tiro con le promesse... niente più tasse, via Imu e Tasi, poi seguirà nel 2017 l'Ires, il limite massimo sul contante salirà a 3000 euro, la pensione sarà part time per gli over 63 e gli sgravi per i neoassunti ridotti al 40% con una Spending review prevista intorno ai 5 miliardi.
Cosa vogliamo dire a Renzi... è una legge di stabilità che contiene per noi delle buone notizie... certamente migliori di quelle da Lei promesse e poi mai mantenute!!!
Sta copiando... ma perché pensava forse che... tutti quelli che sono seduti insieme a Lei al Parlamento, ci sono arrivati per meriti propri???
Non è che forse sono lì... perché in tutta la loro vita hanno saputo "leccare o dare" pardon "copiare"???
Ma per favore... ma si rende conto che in questo paese ci sono anche persone perbene... che non siamo tutti ladri o disposti a farci corrompere... e che non ci sono soldi o benefit che ci potranno mai comprare...
C'è una grossa fetta di questo paese che non ne può più di vedere corruzione, malaffare, criminalità, tangenti, gente mercenaria che si presta al volere d'imprenditori e politici rapaci...
Ieri Lei, non è nemmeno sceso qui da noi per parlare... ha usato il web... ma dopotutto come dimenticare che che per anni si è totalmente dimenticato della nostra terra, dopo aver avuto a disposizione ( ci metto anche quelli all'opposizione... altrettanto inutili... ) alle due camere... il maggior numero di parlamentari siciliani, tutti alla sua corte... e cosa hanno fatto per la nostra terra... un cazzo!!!
Lei dov'era allora... dov'è oggi??? 
Una terra la nostra, divisa, non da quelle contese per la lotta del territorio da parte delle solite famiglie mafiose (anche quello... ai suoi tempi... un contrasto realizzato in modo irrisorio... anzi se qualcuno a desiderio di leggersi qualche libro sull'argomento o ancor più semplicemente... guadarsi il film della Guzzanti "La trattativa" ecco... lì... potrà osservare, come le responsabilità denunciate nei suoi confronti, sono chiare, forti e tangibili...), ma mi riferisco a quelle opere infrastrutturali fatiscenti che stanno ovunque limitando la viabilità nel nostro territorio..., da un territorio abbandonato, dissestato, pericolante, che sta causando morti ovunque,  da quelle inesistente "alta velocità" con quelle ferrovie realizzate al tempo del "Regno delle due Sicilie", un territorio che presenta il più alto tasso di disoccupazione (in particolare quello giovanile) e da una miriadi enorme di problemi... che se stessi qui ad elencarli, non basterebbe un'intero blog!!!  
Ovviamente Lei spera che questi sopraddetti problemi, possano servire a convincere noi siciliani a darle il voto, che finalmente queste disamine potranno essere definitivamente da Lei risolte... adesso che con quel suo partito raggiunge a stento quel misero 8-10% a livello nazionale... ora... vorrebbe fare... mentre quando aveva in Sicilia un consenso che sfiorava il 42%  non ha fatto un cazzo!!!
Ci vuole proprio coraggio a ripresentarsi... certo l'abbiamo letto dalle intercettazioni pubblicate che la mafia non darà più il suo appoggio ai partiti (o certamente non al suo) e come abbiamo potuto vedere... la fine che ha fatto il suo amico Dell'Utri, come sono altrettanto convinto che molti miei conterranei non daranno il voto al M5Stelle... perché non hanno referenti a cui poter chiedere, ed ancora, che saranno in molti quelli che accetteranno l'offerta fatta ora dal Presidente Renzi... perché come si dice, "meglio un uovo oggi che la gallina domani..."!!!
Vede, ogni cosa va fatta a tempo utile... il suo è ormai finito e non possiamo certamente sperare che il futuro del nostro paese, passi ancora da decisioni prese da un pensionato ottantenne... 
Il fatto stesso che Lei si rivolga a quei 26 milioni d'italiani, delusi e sfiduciati da questa classe politica... senza intuire che è proprio di quella casta che Lei propriamente (insieme ai suoi amici Fini, Casini, Bossi) ha "indegnamente" rappresentato... fa capire come... sia già lontano dal nostro tempo!!! 
Quindi la prego... se proprio vuole tornare in campo, si dedichi a quello di San Siro... del suo Milan, che come sta potendo costatare da se... non naviga in buone acque e certamente non sta dando, ai suoi tifosi quelle giuste soddisfazioni che meritano!!!
Comunque nel suo intervento, una cosa corretta l'ha detta... su di noi, uomini, donne e giovani siciliani... persone che amano la libertà... ed io aggiungo... che vogliono restare libere!!!
Cavaliere, io non la voterò mai più... proprio perché come ha riportato Lei... ho deciso di mettere la Sicilia al primo posto!!! 

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo