Translate

martedì 15 novembre 2016

Mistery a Catania...

Messaggi inviati per errore... che hanno la misteriosa capacità d'individuare - con una approssimazione del 100% - l'indirizzo esatto del mittente, nel caso specifico dell'attuale segretario generale della regione...
Neanche i software abilitati a trasmettere spam alle varie email mondiali, possiedono questa puntuale capacità operativa d'elaborare nomi virtuali omni comprensivi di probabili numeri e segni, con la precisa individuazione dello stesso provider...
Incredibile sapere che ciò che non può accadere nel mondo... da noi a Catania può realizzarsi!!!
Ora ci viene raccontato che è stato un errore... non vorrei per l'ennesima volta ripetermi: neppure se provassero a ripetere l'invio di una email, ad un indirizzo virtuale, creato appositamente in modo casuale, potrebbero in questa loro vita (ma neppure sommando a questa... le altre prossime mille...) individuare con esattezza il mittente!!!
Ho letto nel mensile "S" l'articolo e non sto qui a riportare quanto fatto in maniera magistrale, ma mi sorprendo nel leggere di questo mondo esoterico che pervade la nostra città ed alcuni suoi interpreti...
Sono certo che neppure John Ronald Reuel Tolkien avrebbe mai immaginato un'opera cosi fantasiosa come quella appena ambientata alle pendici del nostro vulcano...

Gran maestri che controllano con il loro poteri quanto avviene in questa terra e chissà se anch'essi sono in possesso di anelli magici, di quegli stessi doni che possedeva "Sauron" affinché potesse dominare su tutti e soprattutto gli permetteva di acquisir sempre di più potere... 

Logge piene di segreti, di enigmi, dove eventi inspiegabili accadono e dove l'oscurità e la segretezza ne fanno l'ambito perfetto per nuovi intrecci e complotti...
I suoi "affiliati" appena iniziati, diventano fratelli di quel patto di sangue etico-morale, che si propone di cambiare quanto avviene in questa terra...
Altro che "Codice da Vinci"... qui nella nostra città, per crittografare quelle attività massonica non basta neppure il Prof. Robert Langdon... sì... ricordate l'esperto internazionale di simbologia religiosa, perché qui... i segreti in atto, sono difficili da individuare... il "segreto" difatti resta limitato a quel dovere insito nella cultura massonica e cioè di non rivelare mai all'esterno, ciò che viene svolto nel "tempio" della loggia...

Siamo in presenza di una nuova P2???

Un nuova alleanza tra nuova massoneria, politica, imprenditoria e organizzazione mafiosa???
Al di là dei riferimenti di similitudine con la loggia presieduta dal gran maestro Licio Gelli e pur riscontrando inequivocabili procedure più o meno similari, mi sembra che, questa nostra conterranea, manchi di quell'attività massiccia di proselitismo, che per l'appunto coinvolgeva qualla più famosa a livello nazionale, costituita da centinaia di persone, per lo più di rango e cultura di livello superiore... 
Qui ho l'impressione che il livello sia leggermente inferiore e i propri adepti non mi sembrano neppure troppo lucidi...
Già, forse chiamarli "iniziandi" mi sembra un po esagerato, sarebbe meglio definirli "moribondi", dopotutto se non comprendono più quali gesti fare... inviando sbadatamente email a indirizzi di poste elettroniche istituzionali... e tutto che dire!!!
Infatti qualcuno l'aveva definita cospirazione... ma no, per favore... non riescono nemmeno a consegnare la loro posta... e dire che c'era persino il loro indirizzo scritto sopra!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo