Translate

venerdì 9 giugno 2017

Veltroni, Prodi e Napolitano: Soggetti "decrepiti" che vogliono imporre le proprie idee, ad un paese di giovani!!!

Sono scesi dai loro troni... ed eccoli ora schierati tutti, contro questa nuova riforma elettorale...
Invece di presentarsi a noi... per chiarire quelle loro ambigue posizioni, su alcune vicende storiche, volutamente mai chiarite, come ad esempio l'uccisione del Presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, il dossier Mitrokhin, oppure ancora i nomi mai emersi posti all'interno della loggia P2... o cosa dire di quelle presunte corruzioni per traghettare alcuni esponenti di altre correnti politiche all'interno della propria, ed ancora, mafia capitale, la trattativa Stato-mafia, le famose intercettazioni poi andate distrutte... e potrei continuare per almeno altri cinquant'anni, loro cosa fanno... ecco che si ripresentano nuovamente a noi, come se nulla fosse, quasi ci fossimo dimenticati...
Tutti contro tutti... in particolare contro questa nuova colazione tra PD, M5Stelle, FI, e Lega... ma soprattutto contro il segretario Matteo Renzi!!!
Come diceva la canzone di Mina... "L'importante è finire" e per loro qusta, rappresenta l'unica motivazione...
Bocciare tutto!!! Dal proporzionale, al ricorso anticipato alle urne, ma soprattutto sospendere l'accordo con il "Cavaliere", visto come blasfemo... sì, dopo che negli anni scorsi, insieme ad egli, hanno definito, le intese concordate!!!
Ora, giungono nuovamente a noi, come se fossero dei padri fondatori della Repubblica, quasi potessero darci consigli, già... loro, proprio loro... ahi... ahi... ahi... come siamo ridotti male!!! 
La verità e che ormai, sono fuori da tutto... 
Essi, rappresentano il passato remoto, ma non vogliono accettarlo, anzi pur d'imporre quella loro scomoda presenza, tentano per l'ennesima volta di dare giudizi oppure ricattano il segretario del PD, dichiarando di sposare l'iniziativa del nuovo centro-sinistra... di Pisapia!!!
L'hanno definito, il governo dei "4 leader", ma guarda un po, da chi viene il pulpito... 
Gente che con la politica ci ha campato una vita, ora vorrebbe all'improvviso far rifiorire vecchie margherite, da tempo ormai appassite... 
Loro che negli anni, sono rimasti legati a quel connubio d'idea politica "DC-PCI-PSI"... lo stesso che negli anni si è trasmutato in una evoluzione di partiti, che hanno conservato al proprio interno, sempre quegli stessi individui, ogni giorno più cadenti... ed ora, veri e  propri "bacucchi"!!!  
Sì... cari miei connazionali preparatevi, a breve ci racconteranno dei gravi rischi a cui andremo incontro con queste scelte politiche, alle instabilità di governo, ad un paese che diventerà sempre più ingovernabile, tutte... abituali stronzate che hanno condizionato in questi anni, noi italiani...
Non dimenticatevi d'altronde che questi individui, sono gli stessi che hanno fatto cadere il governo Berlusconi, allarmando ciascuno di noi, con rischi su spread e bancarotte, affinché al suo posto, fosse posto il Prof. Monti... abbiamo visto tutti com'è andata a finire quella sua politica austera...
La verità è che questi tentano ancora una volta, di salvaguardare i propri interessi e gli amici di merende, quelli dello stesso partito: da D'Alema a Bersani, dalla Bindi a Letta... 
Politici da tempo sono relegati in secondo piano o ancor meglio, "rottamati" da un nuovo Pd, che ha deciso di seguire il suo leader Matteo Renzi!!!
Allora... dico: Sig.ri miei, perché non vi godete questi ultimi giorni di salute (certamente cagionevole...), continuando a spendere quella pensione d'oro immeritata ricevuta e facendo in modo che questo nostro paese, possa procedere senza ciascuno di Voi...???
Non vi sono bastati gli sfaceli compiuti, non vedete in quale "merde" (in francese...) ci avete lasciato e avete ancora il coraggio di presentarvi???
Per favore, ve lo chiedo gentilmente... levatevi dai cog....!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo