Translate

lunedì 8 ottobre 2012

Micciché... e la sua forza... per il Sud

Un paese nella merda come il nostro..., mi piace come inizia definendo la nostra Sicilia, il candidato alla Presidenza della Regione,  
Sentire il dialogo intercettato da quel telefonino, dove con quel modo di fare, da venditore casa per casa di aspira-polveri, ci racconta la propria esperienza e le tecniche per farlo con successo...
In questo modo ridicolo, vorrebbe oggi influenzare  l'attenzione di quel suo pubblico pagante..., che tra un  applauso e l'altro e nel sentire quegli interessanti appelli, ha bisogno purtroppo, ogni 12,5 minuti, di essere risvegliato attraverso una sua battuta, che va sempre bene... in particolare in questo momento nel quale il paese, ed in particolare la nostra Regione, ha infatti molto di che ridere...    
Ed è bellissimo sentire l'amico che lo appoggia su tutte le cazz.... dette, e lui che ormai è entrato nel personaggio del grande professionista del pulito..., un uomo che ha fatto di ciò... il proprio pane quotidiano, credete veramente che non sia capace di convincere anche Voi??? 
Questo uomo cronografo, che quando s'immedesima non controlla più neanche il tempo ed a bisogno di assistenti che lo facciano per lui ( che umiliazione a pensare a quei poveretti, che armati di timer... ), e quindi in questa propria capacità nell'aver individuato e risolto i veri problemi della Sicilia, quali la Palermo-Messina, la Catania-Siracusa, l'acqua a Palermo, la funivia a Trapani, i soldi dell'Europa..., ed ancora il Porto di S.Agata a Messina, ecco queste sono le cose fondamentali, quelle realizzate e che vanno ben propagandate... a sostegno del fatto che ciò che egli promette... mantiene e che le cose le sa fare... perché l'ha finora dimostrato!!!
Inoltre va fatto passare un altro messaggio ( Lui lo chiama meccanismo... di cosa poi non si capisce, forse del giocattolo ormai rotto chiamato Sicilia.. ) e cioè nel libro che verrà realizzato ( non immaginate con quanta speranza lo sto attendendo... ) ci saranno tante fotografie e lettere personali di relazioni internazionali che non ha nessuno..., neanche Barack Obama le possiede.., minchia ma chi è costui..., il Dalai Lama, Stephen William Hawking, Mario Monti, Angela Merkel, Papa Ratzinger, San Suu Ky e potrei continuare all'infinito prima di riuscire a trovarlo... e tutto questo gli è dato perché conosce i più importanti imprenditori d'Italia ( ma chi saranno mai costoro forse il cavaliere...oppure  Montezemolo che poi imprenditore non è, visto che è stato soltanto l'uomo di fiducia dell'Avv. Agnelli e che nel chiamarla, a quanto dice, le rompe pure la m....a)-
Poi si passa ai parenti, tra cui un fratello in Banca Intesa, che saprà a sua richiesta organizzare con i cinque banchieri più importanti un tavolo per risolvere i problemi della Sicilia e del suo maggiore esponente, il proprio fratello futuro Presidente..., ma strano che nella lista da me pubblicata tre giorni fa..., nel Club Bilderberg... il suo nome non c'è..., non sanno neanche che esiste, non gliene frega niente... e stia certo che non la vorranno mai incontrare..., e poi quel paragone meschino fatto nei confronti dell'antagonista... già quello porta la sua croce... anzi la sua crocetta e lei cosa fa... infierisce!!!
Bellissimo quel... " Dobbiamo fare capire ai Siciliani che stiamo parlando di una persona che " realmente " può fare qualcosa per i Siciliani..." ed ovviamente siccome la parola competere nel suo vocabolario non può esistere, alla fine di questo grande progetto riformista da vero illuminato, ecco trovare la soluzione... cioè quella di andare a mediare i voti presi con chiunque, basta salire nel carro dei vincitori,  alla faccia della democrazia e di quei valori idealizzati della politica... qui si tratta solo di un massacro e chi si salva... VINCE...  un gioco a salvarsi quindi ed è bellissimo quando convinto che sarà il premier per il PDL dice che di quel partito più del 50% dei suoi elettori... non lo voterebbero..., chissà perché mi chiedo... andrebbero tutti scomunicati!!!
Ed allora ecco le spartizioni... promesse di vicepresidenze all'Assessorato dell'Agricoltura, ed ancora quello sminuire gli altri dicendo che " se questi fossero intelligenti lo capirebbero che senza di me perderebbero..." ( ecco..., l'onnipotenza ha preso il sopravvento!!! ), ed ancora un po di nomi, i soliti nomi, quel non parlare di politica ma di situazioni che poco hanno a che fare con la politica... ed essendo lui un uomo che lavora per il funzionamento della macchina amministrativa, 24 ore al giorno ( se la giornata fosse stata di trenta ore, avrebbe detto la stessa cosa!!! ), e che nel proprio lavoro viene esclusa qualsivoglia possibilità alla Mafia in quanto questa con Lui non avrà mai alcuna opportunità... a cominciare per esempio proprio dal realizzare i termo-valorizzatori che si faranno soltanto perché fondamentali... ma ovviamente senza la Mafia ( ora, certamente sentire da un uomo dello Stato, come possa anche soltanto immaginare, che esista la remota possibilità che un'entità criminale chiamata Mafia, si sieda a discutere di appalti o di lavori da realizzarsi è veramente imbarazzante...). 
Lascio la parte finale, a tutti coloro che vorranno ascoltarla, questa furtiva intervista... ( io purtroppo mi sento male e sto vomitando... ) ma sentire di dialoghi in cui le spartizioni, i profitti, gli interessi e quelle opportune garanzie messe a baratto, vengano al disopra del bene dei Siciliani, mi fa capire sempre più, quanto sia venuto il momento di cambiare in fretta e subito... 

http://http://youtu.be/r2LXCLe0vvI


Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo