Translate

venerdì 12 ottobre 2012

Nicole Minetti ed i suo vitalizio...

Ancora pochi giorni e la Minetti sta per garantirsi il vitalizio a vita..., si infatti a soli 27 anni, scatta per il consigliere regionale del PDL in Lombardia, il diritto ad ottenere il vitalizio...
Ciò è dovuto in quanto, sono stati raggiunti i 30 mesi di mandato, che le permetteranno di riscuotere la pensione, appena compiti i 60 anni... ma che forse sarà spostata con la riforma del Prof. Monti a 66 anni.
Certo ci vorrà un po di tempo prima che possa riscuoterlo quell'assegno, ma in questo momento tutto ciò sta creando un grosso frastuono..., in particolare, vista la crisi che attanaglia in questo momento il nostro paese, ma comunque bisogna aggiungere, che il discorso non va fatto soltanto per la Minetti, ma in particolare per tutti coloro che ancora oggi, ricevono le cosiddette pensioni d'oro... e non dimentichiamoci anche di quegli stipendi esagerati, che rappresentano oggi, la maggioranza degli sperperi da combattere!!!
Comunque, finora non si è dimessa ed ovviamente aspetta per vedere chi, tra coloro del Pdl, chiederà le sue dimissioni..., ma credo che in pochi si permetteranno di farlo... anche perché dovrebbero scontrarsi e rispondere direttamente al Cavaliere.... ed è proprio per questo motivo, che credo che nessuno di loro parlerà...
Non dimentichiamoci, che proprio " Lui " l'aveva posta a consigliere..., e che Lei potrebbe sapere molto su quella inchiesta giudiziaria, che vede il Cav. accusato di favoreggiamento della prostituzione, dove in particolare era intervenuto per far rimettere in libertà una marocchina minorenne...
Ora però a volercela prendere con Lei, soltanto perché ha cercato di fare, quanto altre e sono in molte, ogni giorno, provano senza riuscirci, mi sembra voler tirare la pietra e poi nascondere la mano...
Condivido, quando dice che " per fare politica non bisogna essere preparati..." su questo ha proprio ragione, basta guardare infatti la stra-maggioranza dei nostri politici e ci rendiamo conto, di quanto non sia poi così lontano dalla realtà... 
Lei è una bella ragazza, fisicamente non si discute, sicuramente ci saprà pure fare..., ed almeno dalla voce      (  vedasi le telefonate intercettate e poi pubblicate su youtube ), sembrerebbe anche simpatica ( chissà quante donne in questo momento mi staranno odiando... ), ma certamente non essendo l'unico caso isolato, non mi sembra corretto esprimere oggi alcun giudizio e/o critica soltanto nei suoi riguardi...
Ognuno dopotutto, può permettersi di vivere la propria vita come meglio ritiene, senza doversi giustificare con gli altri...,  forse soltanto chissà, con se stessi o con la propria coscienza...
Questo modo di ragionare puritano è prettamente Italiano, dove poi si scopre che però, la maggioranza delle persone, ha indole trasgressive ed in continuo divenire...
Quello che sconvolge costoro è il vedere quanto gli altri a volte hanno il coraggio di fare..., vedere come  questi escano da quei momenti di stabilità, da quelle abitudini collaudate, da quelle regole prestabilite, a cui ormai si sono assoggettati... 
L'opinione moralistica della massa, va ovviamente a scontrarsi, con quel modo di vivere da edonista che ovviamente, può non essere condiviso..., ma voler giudicare una persona, senza neanche conoscerla, soltanto per quegli atteggiamenti trasgressivi, mi sembra un concetto limitato, che tenta con queste manovre, di corrompere ed alterare, il giudizio di ognuno di noi....
Come diceva una frase in un bel film... La paura ti rende prigioniero, la speranza può renderti libero...

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo