Translate

mercoledì 29 giugno 2016

La vera integrità è fare la cosa giusta sapendo che nessuno si accorgerà se l’avrai fatta oppure no...

Un saggio, dopo anni e anni di vita nel mondo al servizio degli uomini, sapendo che di lì a poco sarebbe morto... decise di ritirarsi su una montagna per passare lì gli ultimi mesi della sua vita. 
Un giorno, mentre questi gustava rapito in estasi la profondità della Vita Universale, si presentò nella sua grotta un angelo. 
La creatura alata gli disse:  
"Sei stato un uomo esemplare, hai agito nel mondo come pochi avrebbero potuto, sei la gloria di Dio. 
Egli mi ha mandato qui per concederti un ultimo desiderio... dimmi ciò che desideri ed io te lo darò". 
L'uomo sorrise e disse: "Vattene allora, cosa potrei desiderare ancora? Non posso certo cadere in questa trappola! Addio". 
Quando l'angelo scomparve, il saggio disse tra sé e sé: "Le prove non finiscono mai" !!!
Così è la nostra vita, c'è sempre qualcuno che cerca di tentarti...
Ma la cosa comunque che più di ogni altra da fastidio, è quel modo subdolo e conformato di credere, che ormai tutti si è standardizzati...
Si crede sempre che, l'essersi loro adeguati a quel sistema... debba di per se... andare bene anche per noi!!!
Loro sì... nel corso della loro vita, hanno accettato compromessi, si sono svenduti per una inutile raccomandazione, sono andati ad elemosinare quel classico favore personale per se o per i propri cari ed ora però... vorrebbero presentarsi ed "elevarsi" a moralisti di questo nostro paese... 
Sono gli stessi individui che da tempo... criticano aspramente coloro che si sono fatti corrompere, quanti hanno agevolato i propri colleghi nell'ambito lavorativo... anche semplicemente vidimandone i badge...
Poi c'è chi se spinto oltre... quelli che per accelerare le pratiche sulla loro scrivania, si sono fatti omaggiare da qualche bustarella, e poi i peggiori... uomini delle istituzioni che non hanno saputo adempiere al proprio dovere o a quell'incarico ricevuto, permettendo che si compiessero le più grandi truffe e collusioni, a danno anche dello Stato!!!
E' un sistema marcio e nel quale tutti sguazzano... 
Perché per essere "incorruttibili" bisogna essere "puri" d'animo...  e non certamente "avidi e avari" come la maggior parte delle persone!!!
Non si può esclusivamente pensare di riempire la pancia, insaziabili in quella sfrenata ricerca dell'avere... per restare confusi e alienati tra desideri mondani, perdendo la propria dignità e moralità... restando schiacciati da quella vita anonima e smarrendo definitivamente la propria identità...
Chi cammina con la propria mente, chi decide di stare all'interno di quei principi di giustizia e giustezza... ecco, chi fa questo “si rinnova ogni giorno nello spirito" e non ha bisogno di altre aspettative!!!
Si comprendo che oggi il modello proposto più in voga... è quello della persona disonesta, quella figura che, senza alcuna propria capacità, sia personale e professionale, riesce a raggiungere in tempi celeri la meta prefissata... più facilmente di chi, di contro, vive la propria vita secondo modelli ideali di correttezza, onestà e rispetto per le Istituzioni...
Perché c'è differenza tra dire di sapersi comportarsi in maniera "integra" e mettere successivamente in pratica quanto si è dichiarato...
L'integrità è qualcosa che ci appartiene dalla nascita, è intrinseca nella nostra persona... si tratta soltanto crescendo... di non modificarla, in particolare con azioni meschine e comportamenti di cui (compiendoli), si sa già di non andare fieri, ed è proprio in quello sviluppo, che quei valori debbano essere conservati, alimentati... e protetti!!!
Non ci debbono essere per forza compromessi nella vita... si può anche decidere d'andar controcorrente... mettendo al primo posto della propria vita, quella coerenza personale e professionale, che alla fine ci permette d'affermare, di aver raggiunto definitivamente l'integrità morale...
Perché in fin dei conti, l'unica possibilità che un uomo ha per essere onesto, è essere sé stesso, sempre e in ogni situazione!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo