Translate

mercoledì 20 luglio 2016

Il segreto per stare bene...??? "Lido America"!!!

Si dice che "il piacere è un modo di sentirsi, mentre la gioia è un modo di vivere...".
Beh... se si vuole usufruire d'entrambi bisogna fare la scelta giusta, per esempio... andare d'estate al Lido America!!!
Come ben sapete non è mia consuetudine fare propaganda (o pubblicità...) ma occasionalmente, quanto cioè in prima persona mi ritrovo coinvolto in qualcosa che trovo interessante, gradevole o professionale... non lesino mai il mio tempo, per portala in evidenza...
Credo di aver avuto circa 24 anni, quando sono stato invitato presso un lido della playa da mio cugino Daniele e dall'allora sua fidanzata Loredana - oggi felicemente sposati da vent'anni, con tre bellissimi figli: Alessandro, Fabrizio e l'ultima arrivata... la piccola Alice) e quella fu la mia unica (e ultima volta) poi... sempre in giro!!!
Quindi, pochi giorni fa, dopo quasi 25 anni, mi sono recato nuovamente in un Lido della nostra Playa... per l'appunto il "Lido America" (è uno di quelli posti alla fine della strada...) e sono rimasto lì, fino a sera...
Gli stabilimenti della "Playa" mi ricordano un po... quei modelli tanto in voga a Riccione, Iesolo, Viareggio, con quelle spiagge dorate e certamente con quel loro modo diverso di fare trascorrere il periodo estivo...

Sì... passeggiare per esempio sul bagnasciuga, buttarsi in acqua... sapendo che questa non è immediatamente profonda... fintanto che non ci si allontana, oppure stare sdraiati sulla sabbia sotto il sole cocente per abbronzarsi o rimanere (come me) sotto l'ombrellone, disteso in quei lettini, lasciandosi accarezzare dalla brezza marina nel più totale relax, al limite, leggendo un libro...

La cosa che maggiormente mi ha sorpreso di questo "lido" è la cordialità dei propri collaboratori e di quanti operano all'interno dello stabilimento...
Questa espressa manifestazione di gentilezza, ho scoperto poco dopo... essere proprio l'essenza stessa dei suoi titolari, che ho avuto personalmente il piacere di conoscere, in modo del tutto fortuito...
L'organizzazione e la sicurezza è perfetta: si può chiedere a chiunque di loro... che in pochi minuti, risolvono ogni nostra richiesta...
Ed ancora, il lido è suddiviso in varie zone: c'è chi si dedica alle lezioni di zumba e chi preferisce farsi accompagnare dai maestri dei balli di gruppo o quelli di latino-americano...
Poi c'è chi è amante dello sport e chi si dedica al proprio corpo... facendo "fitnes" con gli attrezzi di palestra o chi fa sport in spiaggia con lezioni di soft gym o aquagym...
C'è poi chi preferisce l'agonismo e si dedica ai tornei sportivi tra partite a tamburelli o beach volley... biliardino o ping pong, mentre quelli un po' meno agonisti, ma non meno caparbi, sono lì in quella pista a "scontrare" quelle loro bocce...
Quindi tra arredi giardino, statue, giardini fioriti e bellissime palme, ecco che in quella splendida atmosfera c'è chi si dedica anche a giocare a carte...
Niente è lasciato al caso, in particolare quelli del "miniclub": tutti i bambini sono seguiti da bravissime animatrici di "Angels of Smile" che ogni giorno si dedicano al divertimento dei piccoli ospiti... con un ricchissimo calendario delle attività che spaziano da lavoretti con materiale riciclato, a workshop con il fimo, pitture, caccia al tesoro, balli in maschera, trucca-bimbo, tatuaggi lavabili e teatro in cui vengono coinvolte anche le mamme.
L’attenzione comunque per i piccoli ospiti passa anche attraverso la presenza di appositi servizi (nursery con fasciatoio, cucinotto con scalda-pappe, frigorifero e microonde) ed anche un ampio parco giochi...
Poi c'è anche chi come me, con... "leggere tendenze alla vita comoda", preferisce dialogare seduto con qualche amico (ritrovato dopo tanti anni...) con in mano un calice di vino bianco "freddo" e qualche specialità di pesce fresco, preparato dall'ottimo chef di "Menza".
La bellezza del tramonto... mi ricorda che la mia giornata sta terminando ma non quella del "Lido America"; la struttura infatti si sta pian piano trasformando in un ultimo palcoscenico sotto le stelle, con feste a tema, balli, musica e spettacoli...
Io comunque... prima d'andar via, concludo quella mia bellissima giornata, sorseggiando un ottima "Piña Colada"... preparata dal loro bravissimo barman!!!
Un tempo... quando la vita era davvero dura, si soffriva perché si viveva male; di contro oggi, ci si può permettere di vivere bene, divertendosi e usufruendo di tutte le comodità possibili... si tratta esclusivamente di scegliere: LIDO AMERICA!!!


Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo