Translate

mercoledì 29 marzo 2017

SICILIA: Lotte fratricide nella Destra...

Quando ci sono in gioco poltrone così importanti... non si guarda in faccia nessuno!!!
Difatti, è proprio quanto sta avvenendo in questi giorni, tra i vari referenti di quel Centro-Destra del tutto siciliano... caratterizzato da lotte fratricide, sorte per l'appunto tra i vari candidati a quella presidenza della regione...
C'era chi aveva annunciato la propria presentazione, chi aveva sostenuto l'avversario, chi ne aveva appoggiato la candidatura e chi restava inaspettatamente fuori a guardare gli eventi...
Che l'ambiente fosse teso, ci voleva poco a capirlo e non vi è nessuno, al di sopra di essi, se pur presidente o segretario di quel proprio partito, che riesce in maniera salomonica ha trovare quei possibili accordi... non ci riesce il "Cavaliere", non ci può Salvini e neppure Alfano!!! 
Una situazione difficile da risolvere... e dire che in questo periodo, l'attuale centro-sinistra, sta dando indirettamente un grosso aiuto, con quella prevista scissione... alla coalizione di centro-destra... ma come dicevo sopra, quando vi sono in gioco il potere di ciascuno... si escono come "Wolverine" le unghia d'acciaio...
Ed allora, dopo tante chiacchiere e promesse vacue, scopriamo che non si faranno le elezioni primarie per designare il candidato di centrodestra!!!
Da Palermo a Catania, ecco che, ciò che sembrava ormai scontato, è divenuto fantasia... ed allora i tre possibili referenti, Musumeci, Attaguile, Armao, si ritrovano a non poter competere tra loro a causa del mancato appoggio di quel loro stesso partito... o quantomeno di quei referenti che oggi rappresentano l'ago della bilancia... vedasi ad esempio, Gianfranco Miccichè e Saverio Romano...
Nel contempo Crocetta & CO. godono di questa diatriba familiare, sperando così di potersi riproporre con i numeri, contro i referenti di questa coalizione di centro-destra...
Non è detto comunque che all'improvviso esca dal cilindro magico un nuovo nome... basterebbe che questo presentasse nel suo programma, principi basati sulla "legalità", che dal sottoscritto riceverebbe immediatamente il proprio voto...
Ma oggi, ad esclusione dell'On. Attaguile (che nei mesi scorsi, ho potuto valutare le iniziative presentate nella qualità di segretario della Commissione Nazionale Antimafia), gli altri non garantiscono  minimamente quei "valori" ricercati non solo dal sottoscritto, ma soprattutto da molti onesti siciliani!!!
D'altronde, non sapendo più cosa proporre... sento parlare in questi giorni d'impegno comune, di condivisione e confronto d'intenti, di riscatto al malgoverno di Crocetta, di una visione che unisce e non che divide... ma per il resto, le lotte intestine continuano sottobanco in modo feroce...
I partiti, per non restare coinvolti hanno preferito defilarsi, non garantendo a nessuno di quei candidati ufficialmente il proprio appoggio, affinché quelle possibili lotte interne, non abbiano a coinvolgere il proprio partito...
Vedrete come alla fine si giungerà ad un ballottaggio generale, il cui esito definitivo avverrà (sempre se ne avranno occasione, non dimentichiamoci che vi saranno almeno altri due referenti, quello del Centrosinistra e quello del M5Stelle...) - non prima del secondo turno...
Comunque, visto che ancora sono tutti in corsa, mi piacerebbe ricevere da loro un progetto con tempi certi, con il quale elencassero tutti i punti di quel programma che ( -nel qual caso diventassero Presidente della regione) si impegneranno a compiere..., in particolare tenendo come loro obbiettivo prioritario, quelle prospettive di riforma e di intervento sistemico in materia di prevenzione della corruzione e di lotta al clientelismo, provvedendo inoltre a realizzare interventi di contrasto alla mafia, allontanando quei suoi referenti politici e sospendendo definitivamente dagli incarichi tutti quei dirigenti delle PA che dimostrano di compiere attività illecite o quantomeno d'essere legati a quel sistema criminale che soffoca ogni giorno noi cittadini con quelle metodologie criminali!!!
E' tempo di fare definitivamente "pulizia"... e se non la farete voi, statene certi... ci penseremo NOI!!!


Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo