Translate

lunedì 5 marzo 2018

Belusconi, Brunetta, Renzi, Alfano, Casini, D'Alema & Co.: Siete "SCADUTI"!!!

Ha vinto la democrazia... quella "libera", quella che non vuole vedere più la politica corrotta, fatta di compromessi e di clientelismi!!! 
Hanno vinto i cittadini, quelli onesti... quelli che non hanno bisogno di sedersi nelle segreterie di partito... già, di quei partiti gestiti come dittatori dai loro leader!!!
E' finito il tempo delle chiacchiere inutili e delle promesse mai mantenute, basta con quella penosa e infruttuosa politica, compiuta esclusivamente per sedere in quelle poltrone e danneggiare il nostro paese...
E' giunto il tempo del rinnovamento, di quel necessario cambiamento tanto auspicato dai suoi cittadini, che solo una spinta dal basso poteva determinare!!!
Vince il M5Stelle, l'avevo scritto alcuni giorni fa... annunciando un sogno... e vince anche - come giusto che sia, per quanto ha saputo realizzare in questi ultimi anni - Matteo Salvini, che dopo aver ripulito quel suo partito di quegli scheletri del cerchio magico, amici e parenti del "senatour" Bossi, può finalmente battere cassa... e completare quella necessaria pulizia all'interno del proprio entourage...
Ora... la mano passa al Presidente Mattarella, sì... sarà lui a dover consultare i vari leader dei partiti, per comprendere - numeri alla mano -  quale strada percorrere... 
D'altronde il 30% degli Italiani ha scelto... ed anche l'altro 30% ha deciso... astenendosi!!! 
Ciò che resta di quel 40% se lo contendono ora due coalizioni, quella di centrodestra e quella di centrosinistra, ciascuna di essa sa di non poter governare da sola... ed inoltre... il tempo degli inciuci è finito!!!
I cittadini vogliono vedere una politica proficua, sono stanchi di vedere ancora questi politicanti: è tempo di una rivoluzione culturale e morale!!! 
La Lega e Salvini possono decidere dove stare e con chi stare; con il Cavaliere e la sua delfina, partner di quella coalizione forzata, ove ciascuno di essi ha dimostrato nei fatti di volerlo pugnalare... già, basti vedere in quali modi sleali sono terminate l'elezioni regionali siciliane... oppure l'aver deciso arbitrariamente, chi dovesse essere il premier del centrodestra, quell'amico del Cavaliere chiamato Antonio Tajani... già co-fondatore nel 1994 di Forza Italia!!!
Caro Salvini... per come avevo riportato in una tua segreteria, è tempo di riflettere su dove stare... chi tenersi accanto e chi buttare nel cesso... quello stesso utilizzato in questi giorni nei social da un cosiddetto professore, esperto di "ineducazione"... e grande "piglianculo", da sempre "quaraquaquà" del cavaliere!!!
Caro prof., visti i suoi trascorsi e i problemi di stitichezza di cui soffre, provi ora ad infilarsi questa bella supposta... che le viene gentilmente offerta dal Movimento 5 Stelle!!!
Perché vede a differenza di quella sua "limitatezza", un'attivista francese di "Femen" ha saputo esprimere nella giornata di ieri, un concetto che a lei viene difficile esprimere, in quanto conciso e dettagliato e soprattutto sintetico, che calza a pennello non solo per molti di loro, ma anche per soggetti come lei: SIETE SCADUTI!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo