Translate

giovedì 22 marzo 2018

Ma come si può pensare di avere quale Presidente di una camera, un condannato con sentenza definitiva???

Ci vuole coraggio a chiedere al M5S di parlare con quel leader di "Forza Italia", Silvio Berlusconi!!!
Ma come possono alcuni capigruppo di quelle forze politiche di minoranza... (perché di questo si tratta), di voler trovare un accordo sui nomi per le presidenze di Camera e Senato, come se quel loro esiguo peso elettorale, possa realmente contare ancora qualcosa...
Ad esclusione dei vincitori pentastellati e del Sig. Matteo Salvini... gli altri di quella coalizione di centro-destra, devono solo stare zitti!!!
Eccoli quindi quei lacchè insignificanti, posti lì dal "cavaliere" a rendersi ridicoli con quelle loro richieste... provano ancora una volta ad ingannarci, idealizzando il più abile truffatore d'Italia... per innalzarlo ad eroe, dimenticando però in quali modi quel signore, sia diventato ricco e potente e cioè, grazie alla politica e al raggiro...
Ma loro sono la rappresentazione esatta, di quella involuzione morale che si è ormai consolidata nel nostro paese...
Un paese senza regole e soprattutto con personaggi posti ancora lì, grazie ad un sistema elettorale truffaldino, che garantisce loro di stare seduti in quelle poltrone... 
Certo, sarebbe bastato esprimere maggiormente tutta la nostra indignazione, ed allora sì che non l'avremmo più visti... 
Ma purtroppo è andata come e andata... ed ora siamo qui ad aspettare un Presidente della Repubblica, che districhi questa matassa... 
E dire che il suo predecessore stasera si è presentato in tv per dichiarare: "sento una grande responsabilità"!!!
Chissà... debbo pensare che forse si riferisce a quanto accaduto al suo collega francese Sarcozyì... incriminato stamani per corruzione sulla vicenda Gheddafi; peraltro la stessa circostanza era stata vissuta dal nostro paese... ma chissà se da noi si riuscirà a far emergere quanto realmente accaduto o come sempre avverrà... tutto verrà definitivamente insabbiato???
Già nessuno... neppure le più alte cariche dello Stato possono essere prese a modello di riferimento? 
D'altronde basti pensare che il modello "berlusconi" viene visto da molti quale "vincente", di chi cioè ha saputo raggiungere il successo a qualsiasi prezzo... ed il risultato di quel modello, è la società che ci ritroviamo e della quale ogni giorno ci lamentiamo!!!
Una società dove trionfa l'ipocrisia e dove i rapporti sono di fatto degenerati.
Basti guardare i rapporti tra i singoli e la collettività, per proseguire tra quelli sociali e quelli istituzionali...
Da questa disputa, la politica ha saputo ottenere il maggior profitto... da un lato ha potuto celare quella propria incapacità e nel frattempo, ha potuto compiere le proprie nefandezza!!!
Sono le stesse che hanno creato l'attuali disuguaglianze sociali, favorendo altresì quel naturale scetticismo nella giustizia e nei suoi uomini, incertezze che hanno permesso così nel tempo, d'incrementare i livelli di corruzione e di criminalità di questo paese...
E dire che ancora oggi, quegli stessi uomini sono ancora lì... che provano a imporci quel loro volere fare!!! Incredibile...

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Se mi vuoi seguire, inserisci qui la tua email:

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo